Corrispondenze. Da Ravenna a Vincent City per colpa del mosaico

December 27, 2017

1/1
Please reload

Copyright © 2016 All rights reserved 
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon

STATEMENT

Mi interesso di fotografia da tempo, ma è solo di recente che cerco di farlo in maniera meno disordinata e più costruttiva. Con la fotografia ho trovato un mezzo di espressione. Prediligo i colori brillanti, le linee pulite ed essenziali, le simmetrie perfette lontane dal caos quotidiano. Sono sempre stata appassionata di arte e soprattutto di design. Mi sono accorta che la ricerca di segni grafici è una costante nel mio guardare. Come in una partitura essi hanno un ritmo e un suono: il suono dei luoghi di passaggio cui in genere non prestiamo attenzione. Amo cogliere sfumature che per altri sarebbero impercettibili o più semplicemente anonime. Cerco di rendere interessante ciò che potrebbe risultare ordinario. Lavoro con il digitale. Per i progetti più importanti uso una reflex ma utilizzo moltissimo anche lo smartphone, uno strumento veloce e intuitivo che mi permette di concentrarmi solo sulla composizione. Ho un'anima duplice. Oltre a una ricerca formale colleziono ricordi e racconto storie. Credo che una fotografia sia molto più di un pezzo di carta stampato o di un file digitale visibile su computer: è il ricordo di come eravamo e di come ci sentivamo. Mi piacerebbe che le mie fotografie mi corrispondessero, ovvero parlassero del mio mondo e della mia interiorità, fossero il linguaggio muto della mia anima.  

 

 

EDUCATION

2015 Silvia Camporesi | Fare Arte | Lilith Studio Gallery | Ravenna

2015 2016 2017 Silvia Camporesi | Conversazioni sulla fotografia | Deposito Zero Studios | Forlì

2015 Elisa Cecchi e Silvia Bigi | Acque. Il corpo e la città | Fotografia Evolutiva | Ravenna

2015 2017 Silvia Bigi | Anatomie | Lilith Studio Gallery | Ravenna

2016 Silvia Bigi | Laboratorio di fotografia di viaggio | Lilith Studio Gallery | Ravenna

2016 Mustafa Sabbagh | Il paesaggio quotidiano. Tra ritratto e landscape. | Studio Mustafa Sabbagh | Ferrara

2017 Elisa Cecchi e Silvia Bigi | L'autoritratto fotografico | Cantine di Palazzo Rava | Ravenna

EXHIBITION

2014  Slow Phone Project - Mobile Photography | Galleria “SanteVincenziDue” | Bologna

2015 Provincia Meccanica | Teatro Almagià e Autorità Portuale | Ravenna 

2015 Architettura In_Attesa | Biblioteca Malatestiana | Festival dell'Architettura | Cesena

2016 Cercando Anita | Spazio OFF - Rosignano Foto Festival | Castello Pasquini | Rosignano Marittimo (LI) 

2016 foto finalista progetto #streamers2016 curated by Irene Allison Officine Fotografiche Roma

2017 collettiva presso niArt Gallery di Felice Nittolo Ravenna