Corrispondenze. Da Ravenna a Vincent City per colpa del mosaico

December 27, 2017

1/1
Please reload

Copyright © 2016 All rights reserved 
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon

I vincitori del concorso Blogs&Crafts. Proposte per un weekend fiorentino tra fiori, bellezza e artigianato

May 3, 2016

 

In attesa di conoscerli dal vivo e soprattutto di vederli al lavoro, nelle giornate del 12 e 13 maggio a Firenze, eccoli i 10 artigiani under 35 vincitori del concorso Blogs&Crafts promosso da ARTIGIANATO E PALAZZO, in collaborazione con Fondazione Ferragamo giunto ormai alla sua III edizione:

 

il Forcolaio Matto Piero Dri (Venezia), uno dei 4 maestri Remèr attivi in tutto il mondo, che nella sua bottega veneziana crea forcole e remi per le barche.

 

Il liutaio Tommaso Pedani (Firenze), appassionato di musica da sempre, dopo gli studi alla Scuola di Liuteria “Bottega di Parma”, realizza violini, viole e violoncelli nel suo laboratorio fiorentino. 

 

Luca Turelli (Pisa) che, unendo le tecniche tradizionali della lavorazione del vetro e della pittura a granfuoco ad una profonda ricerca artistica, tecnologica e illuminotecnica, crea opere dal grande impatto scenografico, giocando con luci, colori e trasparenze. 

 

InLabo Design di Davide Filippi (Genova) dove le lavorazioni artigianali si mescolano con tecnologie moderne - incisore laser, plotter da stampa e taglio, termo pressa – per reinterpretare prodotti classici in chiave contemporanea, come papillon in legno o nappe in ecopelle. 

 

Olivia Monteforte (Pesaro) che disegna e produce scarpe su misura. 

 

Dino Capuano (Castel San Giorgio - Salerno) creatore di borse e accessori in pelli pregiate conciate al vegetale in Toscana. 

 

Arianna Leone (Luras – Olbia Tempio) che plasma ceramiche ispirate agli animali che popolano il mare della sua Sardegna. 

 

Lora Nikolova Bijoux & Art (Milano), brand di bijoux artistici in vetro, cristalli, pietre semipreziose, plastica, metallo, argilla e carta pesta. 

 

Aurora Pettinari-York (Londra), specializzata in ricami a mano per l'arredamento. 

 

Elisa Cattani (Sassuolo) artista della ceramica che realizza complementi d'arredo e accessori che richiamano gli elementi della natura.

 

Dieci giovani appassionati che hanno scelto di rinnovare antichi mestieri, trasformandoli in una vera e propria professione, a dimostrazione di quanto sia viva nel nostro paese la volontà di restituire visibilità al nostro passato e alle nostre tradizioni.

Essi esporranno gratuitamente in uno spazio a loro dedicato all’interno del Giardino Corsini, il principesco giardino all’italiana, delimitato da grandi limonaie, con aiuole geometriche dal raffinato disegno e con elegante viale centrale con statue ad altezze degradanti per aumentare l’impatto scenografico.

 

 

 

Se volete concedervi una "coccola", non lasciatevi sfuggire il pacchetto proposto da Italian Stories che consentirà, nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 maggio, di effettuare una esclusiva visita guidata al Giardino Corsini in compagnia degli ideatori e promotori della Mostra, la principessa Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani.

La visita consisterà in una passeggiata tra le dimostrazioni di lavoro dal vivo delle antiche tecniche e lavorazioni degli esperti Maestri artigiani e le meraviglie architettoniche e naturali di questo capolavoro italiano. Al termine della visita sarà offerto un lunch da gustare all’ombra dei tigli, nella splendida primavera fiorentina. La visita comprende anche l’ingresso alla mostra.

 

Qui il link per prenotare il tour.

 

 

Please reload